Arrestato dalla Polizia di Stato maestro di musica, trovato in possesso di un’ingente quantità di materiale pedopornografico

Arrestato dalla Polizia di Stato maestro di musica, trovato in possesso di un’ingente quantità di materiale pedopornografico

Gli operatori del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Abruzzo di Pescara hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di L’Aquila.

La Polizia Postale ha rinvenuto nel suo pc più di mille file ritraenti minori, anche in tenera età.

Per i dettagli dell’operazione, alle ore 11:30 presso gli Uffici del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Abruzzo, si svolgerà la conferenza stampa.

Articoli simili

Posta un commento