Crotone, La DDA ha eseguito diverse misure cautelari a carico di appartenenti alla ‘ndrangheta (operazione Hermes)

Crotone, La DDA ha eseguito diverse misure cautelari a carico di appartenenti alla ‘ndrangheta (operazione Hermes)

La Polizia di Stato di Crotone, diretta dalla Direzione Distrettuale di Catanzaro, ha eseguito diverse misure cautelari nei confronti di appartenenti alla ’ndrangheta. Hermes, questo è il nome dato all’indagine, sta vedendo impiegati decine di poliziotti appartenenti al Servizio Centrale Operativo, alle Squadre Mobili di Catanzaro e Crotone e ai Reparti Prevenzione Crimine. Destinatari degli arresti sono numerosi soggetti appartenenti a una cosca operante a Crotone, dedita alla commissione di una serie di reati contro la persona e contro il patrimonio, nonché in materia di armi.

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà in Questura, alle ore 11:00, alla presenza del Procuratore della Dda di Catanzaro, dott. Nicola GRATTERI, del Procuratore Aggiunto, dott. Vincenzo LUBERTO, del Questore di Crotone Dirigente Superiore della Polizia di Stato, dott. Massimo GAMBINO e i dirigenti del Servizio Centrale Operativo e della Squadra Mobile di Crotone.

Articoli simili

Posta un commento