Giulianova, i Carabinieri intensificano i servizi anticrimine

Giulianova, i Carabinieri intensificano i servizi anticrimine

L’intensificazione dei servizi preventivi finalizzati a prevenire e reprimere i reati in genere, posta in essere da questa Compagnia, continua ad avere i suoi buoni frutti. Nel pomeriggio di ieri, infatti, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato nella flagranza del reato di furto aggravato M.D.P., 32anni di Giulianova, già noto per fatti di giustizia. Il giovane, previa effrazione della portiera, si introduceva in una Fiat Seicento parcheggiata sulla Via Nazionale Adriatica, asportando un borsello contenente un paio di occhiali, una catenina d’oro, un orologio ed altri effetti personali. L’azione del malvivente non è sfuggita ad un passante che ha subito chiamato i Carabinieri. Sul posto è intervenuta immediatamente una pattuglia del N.O.R.M. che intercettava e bloccava il giovane nelle vicinanze. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre M.D.P. è stato rinchiuso nella camera di sicurezza di questa Compagnia. Nella mattinata odierna il Giudice del Tribunale di Teramo ha convalidato l’arresto.

Articoli simili

Posta un commento