La riunione tra l’Amministrazione ed i sindacati sui Precari del Comune di Milazzo

La riunione tra l’Amministrazione ed i sindacati sui Precari del Comune di Milazzo

Si è svolto a palazzo D’Amico l’incontro tra l’Amministrazione comunale ed i rappresentanti sindacali per discutere della questione relativa il futuro dei lavoratori precari.

Alla riunione hanno partecipato il sindaco Formica, il segretario generale, le segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Csa e i componenti la Rsu. In premesso è stato fatto il punto della situazione, esaminando le difficoltà esistenti e sulla necessità di procedere alla redazione del programma triennale del fabbisogno del personale e contestualmente di cercare di riportare alla normalità la situazione finanziaria con l’allineamento dei bilanci al 2018.

Si è convenuto altresì sull’urgenza che il sindaco proponga alla Giunta, in tempi celeri e comunque entro la data di scadenza del 30 settembre, il provvedimento di proroga dei contratti dei 160 dipendenti a tempo determinato sino al 31 dicembre 2018, in conseguenza della predisposizione, entro tale data, del programma triennale dei fabbisogni del personale 2018/2020.

Condivisa dai presenti inoltre la necessità di avviare, ognuno per la parte di propria competenza, le interlocuzioni finalizzate a modificare la normativa nazionale e regionale, a salvaguardia di tutto il personale degli Enti Locali in dissesto, a cominciare dalle vigenti norme nazionali che impediscono le stabilizzazioni in assenza degli strumenti contabili relativi all’esercizio in corso.

Il “tavolo” si riunirà nelle prossime settimane – e comunque entro il mese di agosto – per monitorare la situazione e al tempo stesso verificare la corretta e puntuale applicazione delle normative regionali vigenti volte a garantire la salvaguardia dei livelli occupazionali.

 

Articoli simili

Posta un commento