Milazzo. Sciopero degli operai della Loveral. Sospesa la raccolta dei rifiuti

Milazzo. Sciopero degli operai della Loveral. Sospesa la raccolta dei rifiuti

Dalle 4 di questa mattina la raccolta dei rifiuti è sospesa in città a causa dell’astensione all’attività lavorativa da parte degli operai della Loveral che protestano contro il mancato pagamento degli stipendi di giugno e di luglio.
Già ieri si erano registrate criticità e in molte zone della città era stata lasciata la frazione carta provocando proteste dei cittadini visto che tale tipologia viene raccolta solo una volta alla settimana.
Oggi in calendario era previsto il ritiro dell’indifferenziata, ma il mancato passaggio degli addetti sta creando gravissimi disagi, anche perché tale problema si aggiunge alle tante microdiscariche presenti da giorni sul territorio comunale.
I vigili urbani assieme ai tecnici del Comune stanno quantificando la mole di rifiuti rimasti e quasi sicuramente scatterà un intervento sostitutivo.
Il sindaco Formica ha già esposto la situazione al commissariato di polizia e informerà il prefetto, riservandosi altre azioni nei confronti della ditta paventando l’interruzione di pubblico servizio.

Articoli simili

Posta un commento