Patti. La Polizia di Stato effettua controlli straordinari. Sicurezza e legalità nei luoghi della movida pattese

Patti. La Polizia di Stato effettua controlli straordinari. Sicurezza e legalità nei luoghi della movida pattese

Sicurezza e legalità le parole d’ordine che hanno contraddistinto i servizi straordinari effettuati dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Patti nei giorni scorsi. Gli agenti delle Volanti unitamente a quelli del Distaccamento Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto hanno potenziato i controlli nella località di Patti Marina e nella frazione San Giorgio del comune di Gioiosa Marea, lungo le strade di accesso ai locali notturni che animano la stagione estiva.poli

Dai controlli effettuati ad auto e persone a bordo sono emerse numerose infrazioni al Codice della Strada: due gli automobilisti contravvenzionati per circolazione senza patente, cinque quelli alla guida sotto l’influenza dell’alcool, di cui due con un tasso alcolemico compreso tra gli 0,5 e gli 0,8 grammi per litro e tre con un tasso compreso tra gli 0,8 e 1,5 grammi per i quali si è proceduto al ritiro della patente di guida.

Contestuale ai controlli straordinari del territorio l’attività della squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato che ha portato al rinvenimento e sequestro a carico di ignoti di grammi 215,5 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Cinque misure di prevenzione emesse dal Questore di Messina. Tre avvisi orali e un ammonimento

Cartellino giallo per tre soggetti raggiunti oggi da avviso orale emesso dal Questore di Messina Mario Finocchiaro: già arrestati per fattispecie di reato differenti – detenzione abusiva di armi, furto e detenzione di sostanza stupefacente – vedrebbero aggravata la loro posizione qualora persistessero in comportamenti antigiuridici.

Ammonita una quarta persona resasi responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della convivente e alla presenza di figli minori.

Articoli simili

Posta un commento