Controlli suolo pubblico a Milazzo, nota del consigliere Franco Russo

Controlli suolo pubblico a Milazzo, nota del consigliere Franco Russo

Il consigliere comunale Franco Russo ha diramato una nota a proposito dei controlli disposti dal comando dei vigili urbani sull’occupazione del suolo pubblico emettendo diversi verbali nei confronti di chi non è in regola. “E’ giusto – afferma Russo – che in una città che vuole vivere di turismo e perciò dare una bella immagine che gli operatori commerciali si mettano in regola con i pagamenti e rispettino il regolamento e le normative comunali, perché non debba regnare l’anarchia. Ma è altrettanto giusto e democratico, essere imparziali ,fare i controlli anche sugli ambulanti che occupano per ore tutti gli incroci cittadini ,controllare gli abusivi in Marina Garibaldi che ogni sera diventano i proprietari del Lungomare, controllare i locali che occupano  la sede stradale , in prossimità di incroci pericolosi, con recinzioni , pedane e ombrelloni che sporgono sulla carreggiata, creando situazione di pericolo per gli automobilisti .
Non possiamo avere – conclude il consigliere – una città a due velocità o due pesi e due misure ,le regole vanno applicate  per tutti e  tutti le devono rispettare per un fatto di democrazia ,imparzialità e senza discriminazioni, perché nessuno possa pensare che al Comune di  Milazzo si fanno favoritismi , che ci siano figli e figliastri o peggio ancora  , che ci sono gli amici e i non amici , perché un buon amministratore gestisce la città in maniera imparziale”

Articoli simili

Posta un commento