Il CAD Sociale di Milazzo si prepara per le Costituzioni di parte civile per l’eventuale rinvio a giudizio di tre direttori della Raffineria

Il CAD Sociale di Milazzo si prepara per le Costituzioni di parte civile per l’eventuale rinvio a giudizio di tre direttori della Raffineria

E’ iniziato settembre e l’udienza preliminare del 12 di ottobre dove si deciderà il rinvio a giudizio e dibattimento processuale di 3 direttori della Raffineria di Milazzo imputati per “Disastro Colposo” e “Getto Pericoloso di Cose” (le varie puzze di gas) si sta avvicinando. Da lunedì la nostra associazione CAD Sociale di concerto con il nostro legale l’Avv. Antonio Giardina incontrerà per tutto il mese i cittadini e le famiglie che vorranno informazioni sulla possibilità reale di costituirsi parte civile in questo. Procedimento penale e chiedere i danni. Verranno analizzate le Cartelle cliniche riguardanti le diverse patologie anche Oncologiche stabilendo sin da subito un collegamento con gli studi Scientifici effettuati nel nostro territorio dall’Organizzazione mondiale della Sanità e i vari Rapporti Sentieri. Saranno vagliati inoltre  i diversi profili di danno, morale e materiale, Biologico e anche Patrimoniale basti pensare a quanti sono gli immobili vicini agli impianti che hanno subito una svalutazione monetaria. E’ arrivato il momento di svoltare pagina e che il nostro comprensorio rialzi la testa e pensi alle Bonifiche ed al risanamento ambientale.

Dott. Giuseppe Marano Presidente CAD Sociale Enti locali Milazzo.

Articoli simili

Posta un commento