Messina: i Carabinieri della Stazione di Giostra eseguono un ordine di carcerazione nei confronti di un 65enne

Messina: i Carabinieri della Stazione di Giostra eseguono un ordine di carcerazione nei confronti di un 65enne

I Carabinieri della Stazione di Giostra ieri hanno arrestato L.A., sessantacinquenne di Messina, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Messina, poiché condannato a otto mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare per i reati di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

I fatti risalgono all’ottobre 2013, quando l’uomo è stato fermato da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Alì Terme e trovato in possesso di arnesi atti allo scasso e di un coltello.

In quell’occasione venne denunciato in stato di libertà dai militari dell’Arma. Dal processo che ne è conseguito è derivata la condanna alla pena di otto mesi di reclusione che l’uomo dovrà ora espiare in regime di detenzione domiciliare.

Articoli simili

Posta un commento