PENNE: MINORENNI FORNITORI DI DROGA DELL’ AREA VESTINA. ARRESTATI…

PENNE:  MINORENNI FORNITORI DI DROGA DELL’ AREA VESTINA. ARRESTATI…

Mattinata del 26 settembre 2018, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Penne, alle dipendenze del Luogotenente Mario Notaro e diretti dal Capitano Giovanni De Rosa, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti che interessava l’area Pescarese e Vestina, a seguito di monitoraggio di diversi giovani assuntori di sostanze stupefacenti e numerosi servizi di o.c.p. (osservazione, controllo e pedinamento), hanno individuato, a Pescara, in Piazza Dei Grue, due minorenni, sorpresi nel confezionare uno spinello. Dai controlli eseguiti sul posto venivano trovati in possesso di dieci involucri contenente MARIJUANA per un peso di circa 10 grami ed un pezzo di HASHISH dal peso di 31 grammi oltre che di una banconota da 50.00 euro frutto dell’attività di spaccio. La successiva perquisizione nelle abitazioni faceva rinvenire, inoltre, custoditi in un marsupio, ulteriori 78 grammi di MARIJUANA ed un bilancino di precisione, ancora sporco di residui di MARIJUANA, utilizzato per il confezionamento delle dosi pronte per lo spaccio. Ai due soggetti sono stati sequestrati telefoni cellulari e tablet utilizzati presumibilmente per comunicare con la “clientela” ed organizzare gli incontri per l’attività di vendita a cui facevano riferimento anche i giovani Vestini. Il minore N.M. è stato arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti “ e tradotto presso il Centro di Prima Accoglienza Minorile dell’Aquila. Mentre il secondo minore M.F.M. è stato denunciato a.p.l. alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Abruzzo in l’Aquila.

L’attività conclusa dai militari della Compagnia di Penne rientra nel più ampio contesto dei servizi di prevenzione e contrasto in atto su tutto il territorio disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Pescara, con specifica attenzione rivolta agli ambienti giovanili nei quali il consumo di stupefacenti trova costanti riscontri.

Articoli simili

Posta un commento