Il consigliere Foti sollecita il Comune di Milazzo ad attivarsi su due bandi di finanziamento

Il consigliere Foti sollecita il Comune di Milazzo ad attivarsi su due bandi di finanziamento

Il consigliere comunale Antonio Foti ha inviato due note ai competenti uffici comunali per chiedere di attivarsi su due finanziamenti messi a disposizione nell’ambito del Fesr Sicilia.
Il primo riguarda l’efficientamento energetico negli edifici pubblici. Il D.D.G. n. 572 emesso dall’Assessorato regionale dell’Energia contiene gli “Interventi finalizzati alla riduzione dei consumi di energia e all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili per l’autoconsumo negli edifici pubblici nel territorio della Regione Siciliana” che stanzia 5 milioni di euro per gli enti locali nell’ambito dell’azione 4.1.1 del P.O. FESR Sicilia 2014-2020. Domande entro il 15 ottobre alle ore 12.00.
L’altro avviso invece concerne gli impianti di compostaggio dei rifiuti. L’azione 6.1.1 FESR Sicilia finanzia gli interventi promossi dai Comuni per la realizzazione di impianti di compostaggio su piccola scala con l’obiettivo di ridurre il quantitativo complessivo dei rifiuti da smaltire.
“Si tratta di opportunità – afferma Foti – che ritengo sia necessario non perdere vista l’importanza delle questioni che sono oggetto di sostegno da parte della Regione attraverso i fondi europei”.

Articoli simili

Posta un commento