Precari, nuovo intervento del consigliere Andaloro. Milazzo paralizzata a causa dei bilanci. La colpa? del Consiglio e dell’Amministrazione

Precari, nuovo intervento del consigliere Andaloro. Milazzo paralizzata a causa dei bilanci. La colpa? del Consiglio e dell’Amministrazione

Nuovo intervento del consigliere comunale Alessio Andaloro (Lega) sul futuro dei precari di palazzo dell’Aquila.

«In merito alla attivazione della procedura di stabilizzazione dei precari – afferma – è necessario come primo atto approvare il piano triennale di assunzione del personale. Il Comune allo stato non può procedere perché non è dotato del bilancio 2018/2019 e del consuntivo 2017. Quindi deve attendere l’approvazione di questi documenti. Solo dopo può adottare il Piano è chiedere autorizzazione al ministero dell’Interno per le assunzioni essendo Comune dissestato. Allo stato l’unica cosa possibile per l’Amministrazione è chiedere alla Regione la possibilità di ulteriore proroga per il 2019 nelle more che il Comune sia in condizione di attivare la procedura. In ordine invece alle spettanze richieste dai lavoratori dipendenti per gli anni pregressi, l’approvazione dei bilanci potrebbe consentire il pagamento se il dovuto rientra negli istituti contrattuali».

Articoli simili

Posta un commento