riceviamo e pubblichiamo: “Stabilizzazione precari Comune Messina”

riceviamo e pubblichiamo: “Stabilizzazione precari Comune Messina”

Esito adozione Piano Triennale Fabbisogno. Richiesta accesso agli atti e attivazione tavolo permanente.

 

“Le scriventi OO.SS. non possono nascondere la più profonda delusione per il fallimento dell’iter che avrebbe dovuto portare entro il 31.12.2018 alla stabilizzazione dell’ultima tranche di precari ancora in servizio e soprattutto per la totale assenza di una corretta comunicazione in merito all’evolversi della vicenda. Gli scriventi infatti venivano continuamente informati, trasferendo di conseguenza tali informazioni ai lavoratori interessati, da parte dell’amministrazione, dell’andamento dei lavori della COSFEL, con la quale era attivo, a dire dell’amministrazione stessa, un filo diretto, e, fino al 27.12 venivano alimentate voci di un certo esame delle delibere in questione. Solo nella tarda serata del 27 si è invece avuta notizia che la richiesta del Comune di Messina, non era stata mai inserita all’O.d.G. delle riunioni della COSFEL in quanto, pare, fosse pervenuta alla stessa oltre i tempi prescritti. La fattispecie non può non lasciarci sconcertati, anche alla luce del fatto che la vicina Catania, abbia invece completato l’iter delle stabilizzazioni avendo avuto il via libera dalla Cosfel, e ci induce a chiedere formale accesso agli atti chiedendo in particolare di conoscere: 1) I dati completi dell’invio della documentazione completa e l’elenco degli atti trasmessi (n prot, ricevuta pec); 2) Estratto di eventuale regolamento di funzionamento della COSFEL da cui si evincano i termini per la presentazione delle istanze ai fini dell’esame; 3) Copia di tutte le comunicazioni ad oggi intercorse con la COSFEL. Fermo restando quanto sopra, nella convinzione che sia ferma intenzione di codesta Amministrazione pervenire nel più breve tempo possibile alla definizione del processo e, SEGRETERIE PROVINCIALI MESSINA nell’immediato, garantire la proroga dei rapporti del personale interessato alle condizioni in essere, si chiede l’attivazione di un tavolo permanente per il monitoraggio dell’adozione degli atti necessari a chiudere definitivamente la pagina del precariato al Comune di Messina”.

FP CGIL CISL FP UIL PA CSA F.to Fucile F.to Caracausi F.to Calapai F.to Paladino

Articoli simili

Posta un commento