Polizia di Stato di Reggio Calabria: Individuato l’autore dell’omicidio della titolare della tabaccheria di Via Melacrino. Eseguito il fermo nei confronti di un 43enne di nazionalità filippina

Polizia di Stato di Reggio Calabria: Individuato l’autore dell’omicidio della titolare della tabaccheria di Via Melacrino. Eseguito il fermo nei confronti di un 43enne di nazionalità filippina

La Polizia di Stato di Reggio Calabria ha eseguito il provvedimento di fermo di indiziato di delitto nei confronti di uomo di origine filippina, di anni 43, ritenuto responsabile dell’omicidio di Maria Rota, titolare della tabaccheria brutalmente uccisa nel pomeriggio di ieri.

L’uomo, introdottosi nell’esercizio commerciale al momento della chiusura, ha violentemente aggredito la donna colpendola con una mannaia. Dai primi accertamenti, il movente sembra essere riconducibile a sentimenti di vendetta: il soggetto, ludopatico, riteneva la vittima responsabile delle sue perdite economiche.

Le indagini dei poliziotti della squadra mobile e l’immediato sopralluogo degli esperti del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, hanno permesso di individuare l’autore e la sua abitazione consentendo all’Autorità Giudiziaria di ravvisare i gravi indizi di colpevolezza del soggetto.

Di particolare importanza è risultata la visione delle immagini della videosorveglianza del locale commerciale e della zona,  acquisite  immediatamente dopo l’evento.

Articoli simili

Posta un commento