GUARDIA DI FINANZA BOLOGNA: SEQUESTRATI OLTRE 2 QUINTALI DI MARIJUANA. ARRESTATO UN CITTADINO ALBANESE

GUARDIA DI FINANZA BOLOGNA: SEQUESTRATI OLTRE 2 QUINTALI DI MARIJUANA. ARRESTATO UN CITTADINO ALBANESE

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Bologna, nell’ambito delle attività di controllo del territorio, hanno tratto in arresto N.R., cittadino albanese classe 1990, in quanto trovato in possesso di oltre due quintali di marijuana. In particolare, una pattuglia della Sezione Antidroga del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bologna, nell’ambito dei servizi effettuati nel contrasto ai traffici illeciti, individuavano un’autovettura nei pressi del casello autostradale di Bologna Fiera, che all’intimazione dell’alt, si dava precipitosamente alla fuga. I finanzieri si ponevano pertanto all’inseguimento del mezzo che riuscivano a fermare dopo alcuni chilometri. Nel corso del controllo i militari rinvenivano, stivate all’interno dell’autoveicolo, un centinaio di confezioni di marijuana per un peso complessivo pari a 208 kg che, se messe sul mercato al dettaglio, avrebbero consentito all’organizzazione criminale di lucrare oltre 1 milione e 200 mila euro. Il soggetto è stato arrestato e condotto presso la locale Casa Circondariale di Bologna a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli simili

Posta un commento