Governo: ANIP-Confindustria, “Pronti al confronto su norme appalti per i servizi”

Governo: ANIP-Confindustria, “Pronti al confronto   su norme appalti per i servizi”

“Abbiamo seguito con attenzione l’odierno discorso programmatico del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, così come la fase di formazione del nuovo Governo, scorgendovi i primi elementi di quelli che, auspichiamo, diverranno concreti elementi di una politica a sostegno delle imprese del Paese.  Bene proseguire su innovazione digitale ed economia circolare, nel dare impulso alla ricerca e lo sviluppo, nella riduzione del carico fiscale a favore di cittadini e mondo produttivo. Quello che ci aspettiamo, rispetto alla precedente fase, è che il tema per noi centrale del Codice Appalti, venga affrontato in maniera ancor più stringente soprattutto nell’operare una netta distinzione tra lavori pubblici e servizi, riconoscendo alle imprese di riferimento il ruolo che meritano nel mercato e nella crescita economica e sociale dell’Italia. La nostra associazione è sempre pronta al confronto con le istituzioni, con l’obiettivo di migliorare la cornice normativa nel segno di efficienza, trasparenza e legalità”.

Lo dichiara Lorenzo Mattioli, nota il presidente di ANIP-Confindustria (Associazione nazionale Imprese di Pulizia e Servizi Integrati).

Articoli simili

Posta un commento