Debito fuori bilancio Milazzo per conferimento in discarica, decisione rinviata in Aula

Debito fuori bilancio Milazzo per conferimento in discarica, decisione rinviata in Aula

La prima commissione consiliare presieduta dal consigliere Antonio Foti ha concluso l’esame relativo alla proposta di delibera finalizzata al riconoscimento di un debito fuori bilancio per l’importo di 600 mila euro da corrispondere alla “Sicula Trasporti” per il conferimento nella discarica di Catania, riferita all’anno 2017.
Al termine del dibattito, al quale hanno partecipato anche il presidente del collegio dei revisori dei conti, Fabio Ginevra e il segretario generale Andreina Mazzù, le forze politiche non hanno trovato l’unanimità e così quando il presidente Foti ha messo a votazione il parere sulla proposta dell’Amministrazione, tre consiglieri si sono astenuti (Nanì, Cocuzza e lo stesso Foti), mentre Lydia Russo ha votato contro. L’unico voto favorevole è stato quello del consigliere Fabrizio Spinelli.
Ogni decisione è stata dunque demandata all’Aula.
La prima commissione tornerà a riunirsi venerdì 27 settembre alle 11,30 per l’approvazione del piano delle alienazioni e delle valorizzazioni del patrimonio comunale, del Bilancio di previsione finanziario 2028/20 e del Dup.

Articoli simili

Posta un commento