Aggressione al Direttore Nazionale dei Centri di Primo Ascolto e Orientamento C.A.O. a Merì

Aggressione al Direttore Nazionale dei Centri di Primo Ascolto e Orientamento C.A.O. a Merì

Giorno 27 settembre intorno alle 18.30 il direttore Mariano Gitto è stato brutalmente aggredito presso la sede regionale CAO SICILIA sita in Merí. Con la scusa di dover fare delle fotocopie dopo un incidente stradale, delle persone di nazionalità rumena sono entrate in ufficio. Subito dopo tutti i parenti dell’uomo che aveva investito una signora hanno invaso i locali aggredendo con pugni e calci il direttore, infierendo in branco contro di lui. Alla scena di violenza e violazione presente in logo anche un minore. 

Il vile gesto è costato alla vittima una corsa col 118 verso l’ospedale più vicino.

Articoli simili

Posta un commento