Elisa D’Ospina è stata operata, aveva un mioma.

Elisa D’Ospina è stata operata, aveva un mioma.

Foto: Elisa D’Ospina.

                                                                                                     salvinocavallarorubricanuova2scrivaniaRubrica “Incontri”

                                                                                                          A cura di Salvino Cavallaro

Grazie a Dio adesso sta bene, ma la web influencer modella di Detto Fatto in onda su Rai2, in questi giorni è stata molto preoccupata a causa di una delicata operazione chirurgica all’utero. “Ho avuto un mioma” informa la D’Ospina su Instagram “un tumore benigno delle cellule muscolari lisce dell’utero, che andava tolto in quanto cresceva sempre più. Adesso mi sento stordita ma più leggera.” Ma ciò che maggiormente è apprezzabile in questa modella curvy dal carattere molto determinato, è quel suo senso altruistico nel sensibilizzare in questa, ma anche in altre occasioni, l’importanza assoluta della prevenzione. Infatti, dal suo letto d’ospedale e ancora debole dopo qualche ora in cui è uscita dalla camera operatoria, Elisa si è premurata non solo ad informare della sua attuale condizione con tanto di hashtag, ma ha ricordato a tutti i suoi fan di mettere in primo piano sempre la prevenzione. Un aspetto, questo, che la dice lunga sul carattere e sulla sensibilità della modella curvy “de noaltri”, che ha saputo nel tempo instaurare con i suoi fan un rapporto intenso di amicizia grazie anche ai social. “Ragazze fate sempre i controlli, la prevenzione è importantissima. Un bacio”. E anche in questa occasione, così come nella vita di tutti i giorni in cui Elisa è molto impegnata sui problemi di anoressia e bulimia, ha avuto una grande risposta da parte dei suoi fan che si sono presentati con 15 mila like raggiunti in poco tempo, testimoniando un affetto e una vicinanza che non nasce per caso. Ed è un dato di fatto che l’impegno sociale e la cura nei rapporti professionali e umani, promuovano alla grande l’immagine di Elisa D’Ospina, per simpatia innata e buona predisposizione naturale, nell’instaurare con gli altri quell’empatia che è il frutto di un idem sentire davvero speciale. D’altra parte il suo interesse per la Psicologia, materia della quale ne ha approfondito la conoscenza dopo la laura in Scienze della Comunicazione, dimostra quanto lei sia ben disposta al rapporto e alle relazioni umane. E’ la bellezza interiore di questo personaggio diventato popolare attraverso la televisione e le manifestazioni pubbliche, che ne fanno un personaggio mediatico per le sue rotondità. Ma Elisa è molto di più, perché in questa, come in altre occasioni, c’è stata la dimostrazione di quanto i suoi fan abbiano capito cosa c’è dentro la persona. Sì, perché la modella curvy che tutti noi apprezziamo, non poggia su basi effimere di esteriorità, ma si distingue per molte alte cose che scopriremo ancor di più attraverso la sua escalation professionale e umana.

Salvino Cavallaro

Articoli simili

Posta un commento