GUARDIA DI FINANZA DI AVERSA: ARRESTATO CONTRABBANDIERE A SOMMA VESUVIANA MENTRE CARICAVA UN CAMION IN UN DEPOSITO DOVE ERANO OCCULTATE OLTRE 9 TONNELLATE DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO

GUARDIA DI FINANZA DI AVERSA: ARRESTATO CONTRABBANDIERE A SOMMA VESUVIANA MENTRE CARICAVA UN CAMION IN UN DEPOSITO DOVE ERANO OCCULTATE OLTRE 9 TONNELLATE DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO
Si è conclusa con il sequestro di oltre 9 tonnellate di sigarette di contrabbando e con l’arresto di un responsabile, un’operazione anticontrabbando condotta dalle Fiamme Gialle aversane nell’agro di Somma Vesuviana. Nel pomeriggio di ieri, i militari della Compagnia di Aversa hanno, infatti, pedinato un camion telonato condotto da un contrabbandiere già noto alle Fiamme Gialle fino ad un deposito... Leggi

A Potenza, un convegno di alto livello tra Avvocati e Giornalisti

A Potenza, un convegno di alto livello tra Avvocati e Giornalisti
Presso il Museo Provinciale Archeologico di Potenza, venerdì 13 marzo 2020 si svolgerà un interessante evento culturale in forma di seminario – incontro tra Avvocati e Giornalisti, valido anche per acquisire i crediti a fronte dei corsi di aggiornamento professionale per gli iscritti all’albo delle due rispettive categorie. Un incontro che incuriosisce dal punto di vista mediatico, in cui si... Leggi

Operazione “Dinastia”, controreplica di Formica a Midili

Operazione “Dinastia”, controreplica di Formica a Midili
Controreplica del sindaco Formica al consigliere Midili a proposito dell’operazione “DInastia”. Il primo cittadino lette le dichiarazioni dell’esponente politico di opposizione, ha diffuso la seguente nota: “Mi sorprende la reazione nervosa e scomposta del consigliere Midili al mio comunicato sull’operazione “Dinastia”, ma ancor più mi sorprendono le cose non vere da lui affermate. Sarebbe stato sufficiente ammettere di avere, al... Leggi

Arresti “operazione Dinastia”, nota del sindaco Giovanni Formica coi complimenti alle Forze dell’Ordine e ai Magistrati del messinese

Arresti “operazione Dinastia”, nota del sindaco Giovanni Formica coi complimenti alle Forze dell’Ordine e ai Magistrati del messinese
Il sindaco Giovanni Formica appresa la notizia dell’operazione condotta dalle forze dell’ordine che ha portato all’arresto di 59 persone, alcune delle quali di Milazzo, ha diffuso la seguente nota. “Esprimo la gratitudine mia personale e dell’intera città di Milazzo alla Magistratura e alle Forze dell’Ordine per la brillante operazione che stanotte ha inferto un colpo micidiale all’organizzazione mafiosa Barcellonese e... Leggi

MICROSCOPICO E INVISIBILE … EPPURE! Quantum rumorem facit

MICROSCOPICO E INVISIBILE … EPPURE! Quantum rumorem facit
 Antonio Dovico – Il riferimento al coronavirus è esplicito, e quanto è grande il rumore intorno ad esso ce lo testimonia l’allarme dei mezzi di comunicazione. Eccessivo al punto da rendere spaurita e inquieta buona parte della popolazione asiatica ed europea. Uno scompiglio nel settore della prevenzione, della sanità dei trasporti, della scuola, dei riti religiosi, dello sport, del commercio,... Leggi

Operazione “Dinastia” il consigliere comunale Midili replica al sindaco

Operazione “Dinastia” il consigliere comunale Midili replica al sindaco
Il consigliere comunale Pippo Midili ha replicato con la nota che di seguito riportiamo alla dichiarazione del sindaco Formica sull’operazione “Dinastia”. “Trovo quanto meno imbarazzante – scrive Midili – fare campagna elettorale su una brillante operazione della DDA, l’operazione Dinastia, sulla quale tutti dovremmo complimentarci. Il prossimo ex Sindaco della mia città ha invece emanato un comunicato stampa, per chiaro... Leggi

AMMINISTRATIVE: A MILAZZO INTESA TRA LEGA E IL CIVICO ITALIANO

AMMINISTRATIVE: A MILAZZO INTESA TRA LEGA E IL CIVICO ITALIANO
Damiano Maisano designato vicesindaco.   Messina, 28 Feb – La Lega converge sul candidato civico Lorenzo Italiano che designa come suo vice in caso di vittoria il leghista Damiano Maisano. È questa la scelta venuta fuori dal vertice tra il commissario provinciale del Carroccio Matteo Francilia e Lorenzo Italiano, una mossa che fa venire fuori dall’impasse dei giorni scorsi. “Per... Leggi

SOS UTENTI CONSUMATORI DIFFIDA I COMUNI DELL’EX ATO2 A NON RICHIEDERE IL SALDO DELLE BOLLETTE DEL 2013 E 2014 PERCHE’ INESIGIBILI

SOS UTENTI CONSUMATORI DIFFIDA I COMUNI DELL’EX ATO2 A NON RICHIEDERE IL SALDO DELLE BOLLETTE DEL 2013 E 2014 PERCHE’ INESIGIBILI
Con una lettera racc. a.r. dell’Adiconsum (9/4/09) distrettuale indirizzata alla Genesu Spa e al Comune di Milazzo, l’Associazione dei Consumatori, allora diretta dal prof. Giuseppe Stella, faceva presente le ragioni per cui gli utenti non pagavano le rate della veccha Tarsu (spazzatura): semplice. Vantavano dai Comuni aderenti all’Ato2, poi fallita, somme non dovute in virtù della sentenza inappellabile n. 1/09... Leggi