Giovedì 28 ore 16.30 il primo appuntamento promosso dall’università telematica. Quale futuro per la scuola?

Giovedì 28 ore 16.30 il primo appuntamento promosso dall’università telematica. Quale futuro per la scuola?

– Esperti a confronto nel web talk di UniPegaso Messina- Tra gli ospiti l’assessore regionale all’Istruzione Roberto Lagalla, quattro dirigenti scolastici della provincia di Messina e l’editore Lino Morgante.

MESSINA (26 mag) – Il futuro della scuola ai tempi del coronavirus: dagli investimenti ministeriali agli esami di Stato, dalla didattica a distanza alla necessità di un ricambio generazionale, dalla precarietà alla competitività, la pandemia potrebbe rappresentare una preziosa occasione per una significativa riforma del settore. Sono alcuni degli argomenti su cui accenderà i riflettori il web talk “Cialde croccanti”, nuovo appuntamento digitale promosso da UniPegaso, sede di Messina, con l’obiettivo di approfondire tematiche d’attualità. Giovedì 28 maggio, alle ore 16.30, in diretta sui canali You Tube e Facebook dell’università telematica, si confronteranno l’assessore regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale Roberto Lagallà, il presidente della SES Lino Morgante, i dirigenti scolastici Renato Candia (Ist. comprensivo Lipari Santa Lucia), Piero Latona (Quasimodo, Cuppari e Minutoli), Stello Vadalà (ITT Majorana di Milazzo), l’amministratore del Liceo parificato Empedocle di Messina Giuseppe Pedullà.  Aprirà il dibattito Valentina Ricevuto, in rappresentanza di UniPegaso Messina; moderatore il giornalista Massimiliano Cavaleri.

What do you want to do ?

New mail

Articoli simili

Posta un commento