CISAL, ZES SICILIA: OPPORTUNITA’ SENZA PRECEDENTI. MA OCCORRE RIMODERNARE VIABILITA’ E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

CISAL, ZES SICILIA: OPPORTUNITA’ SENZA PRECEDENTI. MA OCCORRE RIMODERNARE VIABILITA’ E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Le opportunità offerte dall’istituzione delle ZES in Sicilia non vanno sprecate e per questo la CISAL pone l’accento su due interventi che strategicamente devono coniugarsi con l’avvio delle stesse per concretizzare le prospettive di rilancio dell’economia dell’isola.

L’attrattività delle zone interessate passa infatti, oltre che dagli incentivi economici, soprattutto da un deciso sviluppo delle infrastrutture e delle vie di comunicazione in particolare e soprattutto dall’avvio del processo di ammodernamento delle Pubbliche Amministrazioni e degli Enti Locali.

La riduzione dei tempi dei procedimenti amministrativi e l’individuazione e la definizione di procedure semplificate sono infatti uno dei contenuti principali del pacchetto che bisognerà offrire agli investitori e ad operatori commerciali e rappresentano una vera e propria sfida da vincere nel più breve tempo possibile.

La CISAL ribadisce che la PA deve a questo punto fare un salto di qualità anche attraverso il sostanziale sblocco delle assunzioni soprattutto in settori altamente specializzati attraverso un’offerta di lavoro estremamente qualificata che la possa mettere in competizione con gli altri paesi europei (che da tempo, invece di denigrare il pubblico impiego, stanno investendo nello stesso ingenti risorse) permettendole così quel rinnovamento digitale delle procedure che renderebbe appetibile fare impresa con il definitivo affrancamento dai lacci di una burocrazia ormai troppo vecchia anagraficamente e tecnologicamente.

Articoli simili

Posta un commento