Spazi comunali per attività sportive, possibile presentare istanze per la fruizione

Spazi comunali per attività sportive, possibile presentare istanze per la fruizione

Attività sportive e pratica motoria: il Comune apre alle associazioni e mette a disposizione le proprie strutture. Con determina dirigenziale sono state individuate le aree di pertinenza comunale che potranno essere utilizzate nel periodo 1 luglio – 31 agosto.

Le aree in questione sono: scuola elementare “Piraino” (San Giovanni), scuola Ciantro, “Carrubbaro”, “Garibaldi”, “Piaggia”, area esterna palasport “Milone”, campetto adiacente palasport Zappia di via Tukory, scuola materna Bastione, piazza San Pietro (Giacomo Picciolo) e Atrio del Carmine.
Le associazioni sportive per poter usufruire di queste aree dovranno inoltrare richiesta telematicamente all’indirizzo mail
protocollogenerale@comune.milazzo.ne.it; o via pec all’indirizzo protocollogenerale@pec.comune.milazzo.me.it

L’ufficio sport curerà le assegnazioni compatibilmente con il numero delle richieste e con le aree disponibili.

E’ stata data attuazione agli impegni assunti nel corso degli incontri avuti con i vari rappresentanti delle associazioni sportive – afferma l’assessore allo sport, Pippo Crisafulli -. Le strutture potranno essere utilizzate nel periodo estivo dalle società che presenteranno richiesta all’ente. L’obiettivo è permetterne la fruizione nel periodo 1 luglio – 31 agosto. Non ci saranno dei termini di scadenza ma è chiaro che alla luce del numero di strutture si terrà conto della tempistica di presentazione delle richieste facendo le valutazioni in caso di istanze che presentano lo stesso arco temporale”.
L’assessore ha poi confermato che le associazioni nello svolgimento dell’attività dovranno conformarsi scrupolosamente alle
linee guida dettate dall’ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, richiamate nell’Ordinanza del presidente della Regione n. 25 del 13 giugno scorso.

Articoli simili

Posta un commento