IL PROBLEMA DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA (ABBANDONI) E DEGLI INSUCCESSI FORMATIVI IN ITALIA

IL PROBLEMA DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA (ABBANDONI) E DEGLI INSUCCESSI FORMATIVI IN ITALIA
Varie disposizioni ministeriali invitano le scuole alla “realizzazione di programmi di prevenzione e di recupero della dispersione scolastica e degli insuccessi formativi”, attivando “supporti psico-pedagogici, orientamento, progettazione educativa e tenendo conto della valutazione dei processi formativi”. Questi progetti dovranno essere studiati ed attuati in ogni scuola per incidere sul numero degli abbandoni e delle dispersioni, anche a causa di precise... Leggi

Perché sfidarsi se in gioco c’è il futuro dell’Italia?

Perché sfidarsi se in gioco c’è il futuro dell’Italia?
Salvino Cavallaro – Il presidente Mattarella:”Ho agevolato intesa tra M5S e Lega e non ho mai ostacolato nessuno”. Di Maio: “La Lega non può tirarsi indietro sull’impeachment”. Salvini: “Abbiamo rinunciato a tutto, ora basta. Mai servi di nessuno”. Morale – Prendersi di punta non è mai stato interesse di nessuno, specialmente quando di mezzo c’è l’interesse di un Paese come l’Italia... Leggi

Di Maio? Non farà alleanze con nessuno (com’è nel suo Dna ortodosso) e molto probabilmente ci sarà un Governo del Presidente

Di Maio? Non farà alleanze con nessuno (com’è nel suo Dna ortodosso) e molto probabilmente ci sarà un Governo del Presidente
Ormai l’hanno capito tutti che Di Maio non farà alcuna alleanza con il centro-destra (coalizione che ha vinto le elezioni anche senza maggioranza autonoma) e la trovata di volere escludere Berlusconi e Fi, ma ora anche la Meloni e Fdi, è una furbata che supera ogni limite e offende l’intelligenza delle persone (anche quelle politicamente meno dotate). Il contratto, come... Leggi

Pellegrino Giuseppe, intellettuale cattolico. Pubblichiamo a 6 anni dalla scomparsa del personaggio questo articolo di Francesco Mercadante tratto da “Scrittori Italiani”

Pellegrino Giuseppe, intellettuale cattolico. Pubblichiamo a 6 anni dalla scomparsa del personaggio questo articolo di Francesco Mercadante tratto da  “Scrittori Italiani”
Pellegrino Giuseppe Categoria: PERSONAGGI INTELLETTUALE CATTOLICO Il prof. Peppino Pellegrino si è spento il 4 aprile 2012   all’età di 89.  Pellegrino docente di Lettere classiche nel Liceo Classico di Milazzo, successivamente preside delle scuole medie “Santa Lucia” di Lipari,  “Garibaldi” e “Rizzo” di Milazzo, fu  promotore dell’apertura a Milazzo dell’Istituto Tecnico Industriale Majorana. Ma Pellegrino fu soprattutto un credente convinto e... Leggi

ELEZIONI POLITICHE 2018. DI MAIO? ORA PENSA ALLE ALLEANZE…ANCHE SE NON SI FIDA

ELEZIONI POLITICHE 2018. DI MAIO? ORA PENSA ALLE ALLEANZE…ANCHE SE NON SI FIDA
La parte più difficile per la formazione del nuovo Governo, se nascerà, è di là da venire, ma già, come spesso accade in questi casi, tutti cercano di tirare l’acqua al proprio mulino con il centro-destra che rivendica l’incarico in base ai voti che ha avuto la coalizione e i grillini che pretendono, come primo partito, di ricevere la nomination... Leggi

Paolo Aghemo, tra ricordi personali e analisi approfondite

Paolo Aghemo, tra ricordi personali e analisi approfondite
Foto: il giornalista Paolo Aghemo — Salvino Cavallaro – Torino, Juventus, la Champions, il campionato e tanto di più è stato approfondito con il giornalista di Sky Sport, Paolo Aghemo. Nato a Torino, Paolo è figlio del compianto ex presidente del Toro Beppe Aghemo, il quale gli ha trasmesso la passione per il calcio. Ama la storia ma soprattutto lo sport... Leggi

La commedia del pallone in F.I.G.C.

La commedia del pallone in F.I.G.C.
Salvino Cavallaro – Esonerato Ventura, Carlo Tavecchio resta incollato alla sua sedia di presidente della Federcalcio Italiana. Dopo tanti discorsi fatti con la convinzione di ripartire da zero per dare una ripulita all’inadeguato recente azzurro, ci si ritrova in compagnia di un presidente che presentatosi nella sede di Via Allegri a Roma, ha dichiarato pubblicamente la sua indisponibilità a rimettere... Leggi

Elezioni Sicilia, exit poll La7: “Musumeci 36,5/39,5%, Cancelleri 34/37%. Micari 16/20%, Fava 6/9%”

Elezioni Sicilia, exit poll La7: “Musumeci 36,5/39,5%, Cancelleri 34/37%. Micari 16/20%, Fava 6/9%”
Elezioni Sicilia, exit poll La7: “Musumeci 36,5/39,5%, Cancelleri 34/37%. Micari 16/20%, Fava 6/9%” POLITICA Simile la rilevazione dell’Istituto Piepoli e Noto per la Rai. Anche lì il candidato di centrodestra risulta in testa con una forchetta tra il 36 e il 40%, a seguire il pentastellato col 33-37%. Staccato l’aspirante governatore appoggiato dal Pd e da Ap, dato sempre tra il 16 e... Leggi

DOMANI LA SICILIA VA AL VOTO. UNA GRANDE SFIDA CHE ANTICIPERA’ I RISULTATI DELLE PROSSIME POLITICHE?

DOMANI LA SICILIA VA AL VOTO. UNA GRANDE SFIDA CHE ANTICIPERA’ I RISULTATI DELLE PROSSIME POLITICHE?
Mai come ora la competizione elettorale siciliana servirà come banco di prova per sondare gli umori dell’elettorato in vista delle prossime elezioni politiche della prossima primavera. Il centro sinistra è preoccupato per questo e già tenta di dilatare i tempi per andare alle urne il più tardi possibile. In Sicilia i sondaggi, gli ultimi, danno il Pd in caduta libera... Leggi

Le elezioni siciliane sono molto attese, i grillini favoriti? Un test importante per le nazionali ormai alle porte con gli occhi di tutti puntati sulla nostra Regione

Le elezioni siciliane sono molto attese, i grillini favoriti? Un test importante per le nazionali ormai alle porte con gli occhi di tutti puntati sulla nostra Regione
Manca appena una settimana al voto siciliano e il partito di Grillo sta facendo una campagna elettorale come mai se n’erano viste. Tutti sanno che dal voto regionale dell’isola dipenderà in parte il risultato delle elezioni, ormai prossime, nazionali. Ma anche gli altri partiti sono in fermento, come la parte estrema della sinistra di D’Alema che va per conto suo... Leggi