SECONDO PREMIO “CIVITAS Europa” ORGANIZZATO DA “SICILIA OCCIDENTE”

SECONDO PREMIO “CIVITAS Europa” ORGANIZZATO DA “SICILIA OCCIDENTE”
Foto: Antonio Trio.   Domenica 27 ottobre, al Parco Maggiore Giuseppe La Rosa”, si svolgerà la Seconda edizione del “Premio CIVITAS Europa”, organizzato dalla Testata “SICILIA OCCIDENTE”, fondata e diretta dal lontano 1986 da Mario Alizzi. Già nella precedente edizione, questo premio si è caratterizzato per la significativa diversità dei Settori in cui è strutturato e per l’eccezionalità dei premiati,... Leggi

GUARDIA DI FINANZA: OPERAZIONE “CARTHAGO” STRONCATA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE DEDITA ALLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

GUARDIA DI FINANZA: OPERAZIONE “CARTHAGO”  STRONCATA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE DEDITA ALLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.
SGOMINATO TRAFFICO INTERNAZIONALE DI DROGA TRA MAROCCO, SPAGNA, SVIZZERA, OLANDA ED ITALIA Lo spaccio anche a pochi passi da scuole e piazze di Trento e Bolzano. Indagati settantatré narcotrafficanti, fra i quali esponenti della camorra e della “quarta mafia foggiana”. Quindici gli arresti eseguiti dalle Fiamme Gialle in varie località d’Italia e all’estero. Sequestrati oltre 1 tonnellata di hashish e... Leggi

LIONE. SEGRETARIATO GENERALE INTERPOL – INCONTRO TRA IL VICE DIRETTORE GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA VITTORIO RIZZI E IL SEGRETARIO GENEARLE INTEPOL JURGEN STOCK.

LIONE. SEGRETARIATO GENERALE INTERPOL – INCONTRO TRA IL VICE DIRETTORE GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA VITTORIO RIZZI E IL SEGRETARIO GENEARLE INTEPOL JURGEN STOCK.
In una società globale e liquida anche la minaccia criminale non conosce confini e la cooperazione internazionale di polizia rappresenta l’arma più potente per combattere fenomeni come il terrorismo, lo sfruttamento dei fenomeni migratori e la criminalità organizzata che hanno sempre più natura transnazionale. In questa cornice si è svolto oggi un incontro a Lione tra una delegazione italiana guidata... Leggi

Romania e Italia si scambiano i detenuti

Romania e Italia si scambiano i detenuti
Lo SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, con la collaborazione dell’Aeronautica Militare ha eseguito quest’oggi un volo “particolare”, come avvenuto lo scorso 2 aprile. 16 cittadini rumeni arrestati in Italia sono stati trasferiti in Romania, mentre due latitanti rintracciati in quel paese Sono rientrati in Italia per scontare le rispettive pene detentive comminate dalle Autorità Giudiziarie dei... Leggi

Consegnato in Italia Antonio STRANGIO detto “TT”, nipote del boss PELLE Antonio “la mamma”

Consegnato in Italia  Antonio STRANGIO detto “TT”, nipote del boss PELLE Antonio “la mamma”
Oggi, scortato da personale del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, è giunto presso l’aeroporto di Fiumicino, proveniente da Düsseldorf (Germania),  Antonio STRANGIO nato a Locri (RC) il 13.06.1979, consegnato alle Autorità italiane dopo essere stato arrestato a Moers lo scorso 2 maggio dal Bundeskriminalamt (B.K.A.), in esecuzione di un Mandato di Arresto Europeo,... Leggi

INTERVISTA A JEROME MUNAFO’, ARTISTA ITALO-BELGA, GRANDE AMICO DEL CANTAUTORE, ANCHE LUI ITALO-BELGA ,FRANCIS RIVEL (DI MILAZZO)

INTERVISTA A JEROME MUNAFO’, ARTISTA ITALO-BELGA, GRANDE AMICO DEL CANTAUTORE, ANCHE LUI ITALO-BELGA ,FRANCIS RIVEL (DI MILAZZO)
Foto: da sinistra Francis Rivel e Jerome Munafò.   Agenzia di Stampa Agim.    E’ in vacanza a Milazzo, ospite al Capo del nostro cantautore, poeta e musico milazzese Francis Rivel, molto conosciuto, non solo in Sicilia e in Italia, ma anche in Belgio ove ha operato per tantissimi anni. Ruggero Munafò (in arte Jerome Munafò), un grande artista di... Leggi

ROMA. RINTRACCIATO IN GRECIA AFFILIATO AL CLAN DI LAURO COLPITO DA MANDATO DI ARRESTO EUROPEO. E’ STATO ESTRADATO QUESTA MATTINA

ROMA. RINTRACCIATO IN GRECIA AFFILIATO AL CLAN DI LAURO COLPITO DA MANDATO DI ARRESTO EUROPEO. E’ STATO ESTRADATO QUESTA MATTINA
È atterrato nella tarda mattinata di oggi a Fiumicino, con un volo Alitalia proveniente da Atene, DIANO Pasquale, 56enne, ritenuto fiancheggiatore del boss DI LAURO Paolo, destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia insieme ad altre 14 persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati... Leggi

ROMA. ERA RICERCATO PER ISTIGAZIONE A DELINQUERE CON FINALITA’ DI TERRORISMO. PRIMA ESTRADIZIONE DI CITTADINO DEL KOSOVO VERSO L’EUROPA. RINTRACCIATI ANCHE DUE RICERCATI ALBANESI

ROMA. ERA RICERCATO PER ISTIGAZIONE A DELINQUERE CON FINALITA’ DI TERRORISMO. PRIMA ESTRADIZIONE DI CITTADINO DEL KOSOVO VERSO L’EUROPA. RINTRACCIATI ANCHE DUE RICERCATI ALBANESI
E’ atterrato a Ciampino, con volo dell’Aeronautica Militare,G.D. 27 anni, cittadino kosovaro, ricercato in quanto colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Brescia per il reato di istigazione a delinquere con finalità di terrorismo. A seguito della diffusione delle ricerche in campo internazionale, da parte del Ministero della Giustizia, veniva avviata da... Leggi

Sea Watch, arrestata Carola Rackete: rischia da tre a 10 di reclusione. Intanto è stata posta agli arresti domiciliari

Sea Watch, arrestata Carola Rackete: rischia da tre a 10 di reclusione. Intanto è stata posta agli arresti domiciliari
Fonte Money.it Migranti sbarcati a Lampedusa e Carola Rackete arrestata per aver violato il codice della navigazione.   Cosa rischia Carola Rackete? Se lo stanno chiedono in molti proprio ora, a poche ore dall’arresto della giovane comandante della nave Sea Watch. Immediatamente dopo lo sbarco a Lampedusa dei 40 migranti a bordo, Carola Rackete è stata fermata e messa in stato d’arresto per aver ignorato l’alt... Leggi