ADINOLFI, LEGA: «GRAZIE A MEDICI; INFERMIERI E PERSONALE DEGLI OSPEDALI DI GAETA E FORMIA PER QUANTO FATTO DURANTE LA PANDEMIA, ORA SUBITO IL NUOVO OSPEDALE DEL GOLFO SUPERANDO CODICE DEGLI APPALTI»

ADINOLFI, LEGA: «GRAZIE A MEDICI; INFERMIERI E PERSONALE DEGLI OSPEDALI DI GAETA E FORMIA PER QUANTO FATTO DURANTE LA PANDEMIA, ORA SUBITO IL NUOVO OSPEDALE DEL GOLFO SUPERANDO CODICE DEGLI APPALTI»
Dopo aver visitato lo scorso fine settimana gli ospedali di Latina e di Anzio e Nettuno, questa mattina l’Eurodeputato della Lega, Matteo Adinolfi, ha voluto portare la sua solidarietà e il suo ringraziamento ai medici, agli infermieri e a tutto il personale degli ospedali di Gaeta e di Formia. Un’occasione gradita per verificare di persona, insieme ai coordinatori locali, ai consiglieri... Leggi

CISAL, SCONTRO MUSUMECI – ANAS: A RIMETTERCI SONO SOLO I SICILIANI

CISAL, SCONTRO MUSUMECI – ANAS: A RIMETTERCI SONO SOLO I SICILIANI
“Lo scontro a mezzo stampa tra l’Anas e il Governo siciliano rischia di ridurre al lumicino le speranze di avere una rete stradale e autostradale degna di questo nome. Da un lato sembra tramontare l’ipotesi di una nuova società di gestione nell’Isola formata proprio dalla Regione e dall’Anas, dall’altro non si capisce quale sarà il futuro del Cas e dei... Leggi

Incatenarsi per farsi ascoltare

Incatenarsi per farsi ascoltare
 – Sandra Milo – Il mondo dello spettacolo è in crisi. L’avevamo fatto presente in uno dei nostri recenti articoli scritti per richiamare l’attenzione del Governo, del Ministro Franceschini e del premier Conte. Nell’intendimento di alcune azioni ministeriali promosse di recente per sgravare la crisi economica del nostro Paese dovuta al Covid – 19, il premier Conte aveva fatto cenno... Leggi

Il ricordo dell’Heysel al tempo del coronavirus

Il ricordo dell’Heysel al tempo del coronavirus
–— La tragedia dell’Eysel — C’è uno strano legame tra i sentimenti che stiamo vivendo in questi giorni di contagi da virus e la tragedia dell’Heysel. Una coincidenza che ci porta a pensare come sia così esile il passaggio dalla vita alla morte, che rievocare le tragedie avvenute ha lo stesso profondo dolore di ferite che non si rimargineranno mai.... Leggi

Incontro RAM e sindacati: l’impianto di Milazzo rimane strategico ma il futuro è legato anche al Piano dell’Aria e dei limiti emissivi regionali irrangiugibili e senza fondamento tecnico

Incontro RAM e sindacati: l’impianto di Milazzo rimane strategico ma il futuro è legato anche al Piano dell’Aria e dei limiti emissivi regionali irrangiugibili e senza fondamento tecnico
“La Raffineria di Milazzo rimane un impianto strategico per gli azionisti. Siamo convinti che i vincoli imposti dal Piano Regionale di Tutela della Qualità dell’Aria saranno superati”. A sostenerlo gli Amministratori Delegati della Raffineria di Milazzo in rappresentanza dei due soci della società, ENI e Q8 durante l’incontro odierno in Sicindustria con i sindacati. Nonostante un periodo storico difficilissimo, forse... Leggi

ANCONA – OPERAZIONE “GLOBAL PAY” – MAXI FRODE NELLA CANTIERISTICA NAVALE

ANCONA – OPERAZIONE “GLOBAL PAY” – MAXI FRODE NELLA CANTIERISTICA NAVALE
–—  DENUNCIATE DICIANNOVE PERSONE PER REATI FISCALI E CAPORALATO. COINVOLTE 16 SOCIETA’ IN SEI REGIONI. FALSE FATTURE PER QUINDICI MILIONI DI EURO —     I FINANZIERI DEL NUCLEO DI POLIZIA ECONOMICO FINANZIARIA DI ANCONA, CON IL COORDINAMENTO DELLA LOCALE PROCURA DELLA REPUBBLICA, HANNO PORTATO A TERMINE NELLE SCORSE SETTIMANE UN’ARTICOLATA INDAGINE NEL SETTORE DEI SUBAPPALTI PER LA CANTIERISTICA NAVALE,... Leggi

Il virus separatista delle regioni d’Italia

Il virus separatista delle regioni d’Italia
Questo piccolo essere invisibile che in pochi mesi ha cambiato il mondo, che l’ha reso vulnerabile, che ha mutato il senso della programmazione del futuro sociale ed economico, che ha rivoluzionato ogni cosa, adesso mette in serio pericolo l’unione dell’Italia. Sud contro nord e nord contro il sud, in una aperta sfida tra governatori di Regioni, i quali per difendere... Leggi

Carabinieri eseguono ordinanza custodia cautelare nei confronti di 46 persone su delega della Procura Distrettuale di Catania

Carabinieri eseguono ordinanza custodia cautelare nei confronti di 46 persone su delega della Procura Distrettuale di Catania
Alle prime ore del mattino del 26 maggio 2020, nella provincia di Catania, Messina, Trapani e Rimini, su delega della Procura Distrettuale, i carabinieri del Comando Provinciale di Catania, coadiuvati dalle unità territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare e sequestro preventivo – emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea... Leggi

APPALTI PILOTATI PER AGEVOLARE LA ‘NDRANGHETA. ESEGUITE 63 MISURE CAUTELARI E SEQUESTRI DI BENI E IMPRESE PER OLTRE 103 MILIONI DI EURO. COINVOLTI 11 FUNZIONARI PUBBLICI

APPALTI PILOTATI PER AGEVOLARE LA ‘NDRANGHETA. ESEGUITE 63 MISURE CAUTELARI E SEQUESTRI DI BENI E IMPRESE PER OLTRE 103 MILIONI DI EURO. COINVOLTI 11 FUNZIONARI PUBBLICI
Oltre 500 finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, unitamente al Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata ed ai colleghi dei rispettivi Comandi Provinciali, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Capo Giovanni Bombardieri, hanno dato corso, nelle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia, Messina, Palermo, Trapani, Agrigento, Benevento, Avellino, Milano,... Leggi

Giovedì 28 maggio 2020 Ore 18,30, in diretta streaming sul canale Facebook “Sicilia Mater”, presentazione del libro: “Metafisica del sottosuolo. Biologia della verità fra Sciascia e Dostoevskij” (Divergenze Edizioni)

Giovedì 28 maggio 2020 Ore 18,30, in diretta streaming sul canale Facebook “Sicilia Mater”, presentazione del libro: “Metafisica del sottosuolo. Biologia della verità fra Sciascia e Dostoevskij” (Divergenze Edizioni)
Salvo Presti e un ospite speciale, Fabrizio Catalano, dialogano con l’autrice Antonina Nocera. Ne “Il contesto” di Leonardo Sciascia l’investigatore Rogas, indagando su un delitto in casa di un indiziato, trova in un cassetto una copia de “I fratelli Karamazov”. Da questo dettaglio parte il fil rouge che Antonina Nocera segue per mettere a confronto le poetiche dei due scrittori.... Leggi