“Open weekend” AstraZeneca a Messina: vaccino senza prenotazione e con orari distinti in base all’età. Rischi minimi e molto più alti per chi è infettato o…fuma 

  — Per evitare assembramenti si chiede ai cittadini di presentarsi in determinate fasce orarie per età: chi ha dai 71 ai 79 anni potrà vaccinarsi la mattina dalle ore 8 alle 12; dai 65 ai 70 anni dalle ore 12 alle 16; dai 60 ai 64 anni dalle 16 in poi.  – Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18…

Leggi

Lettera di apprezzamento dell’Assessore Lagalla per il Majorana di Milazzo e la studentessa Rosamaria Imperiale

— Il Preside del Majorana di Milazzo Vadalà — “L’impegno e la passione premiano sempre”.E’ questa la sintesi della lettera di apprezzamento ricevuta dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Ettore Majorana” di Milazzo, Stello Vadalà, da parte dell’Assessore all’Istruzione e Formazione Professionale della Regione Sicilia, On. Prof. Roberto Lagalla. Si tratta – scrive l’assessore Lagalla –  di “un riconoscimento che…

Leggi

Riceviamo e pubblichiamo: Il Ministro Lamorgese a Leggo: “I flussi migratori? Vanno sottratti alla propaganda”. Toccati altri temi interessanti

— L’intervista del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese  effettuata dal quotidiano free-press Leggo. Ecco quanto ha detto parlando con il giornalista Mario Fabroni. Il nostro quotidiano on-line siciliapress.it la riporta integralmente per come l’ha ricevuta.. Ministra Luciana Lamorgese, è probabile che la questione immigrazione si intensifichi con l’arrivo della bella stagione: qual è il piano del Viminale? «I flussi migratori vanno…

Leggi

NUOVE CHIUSURE DAL 19 APRILE: ZONE ROSSE E ARANCIONI. LE MISURE PREVISTE

Lunedì 19 aprile Le Regioni cambiano colori (diverse) e anche le misure da applicare. Il Premier  Mario Draghi, ha comunicato che il 26 aprile ci saranno le prime riaperture, in anticipo rispetto a quanto si era detto prima delle proteste. Da maggio torneranno zone bianche e gialle. Intanto, l’Italia resterà divisa in zone rosse e arancioni.   Dal 19 Aprile rosse Valle D’Aosta e Puglia, fino…

Leggi

Attilio Andriolo, “Non amerò più, se volete”…, e  intanto continua a lottare per i diritti civili e umani

–— Foto: Attilio Andriolo —   Chiamiamola dolce malinconia, riflessione o promessa, ma quella di Attilio Andriolo è una forma liberatoria dell’anima, un qualcosa che ti sta dentro e ti appartiene. Rubrica “Incontri” a cura del giornalista Salvino Cavallaro. E non è un caso che per la sua forza di incidere anche sulle coscienze di ciascun lettore, è stata premiata…

Leggi