Il sindaco di Milazzo all’inaugurazione del nuovo polo liceale a Valverde

Il sindaco di Milazzo all’inaugurazione del nuovo polo liceale a Valverde

Il sindaco Giovanni Formica ha partecipato questa mattina alla cerimonia di inaugurazione del nuovo polo liceale Impallomeni in via Valverde e del polo sportivo. La cerimonia è stata organizzata dalla dirigente scolastica Caterina Nicosia. Sono intervenuti anche il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, il sindaco metropolitano, Renato Accorinti, il commissario della Città metropolitana, Filippo Romano.

La prof. Nicosia aprendo i lavori ha sottolineato con orgoglio che l’obiettivo della scuola è quello di coniugare sapere umanistico e scientifico. «L’identità del nostro Liceo – ha detto la preside – si caratterizza per la continua ricerca di coerenza tra i compiti istituzionali e i cambiamenti della società e della cultura. Il nostro istituto ha sempre rappresentato una realtà importante per essere riuscito negli anni a realizzare una formazione approfondita e completa dei suoi giovani allievi, aprendosi anche al territorio per raccogliere le nuove sfide della società».

La mattinata è stata introdotta da una riflessione sull’argomento “Alle sorgenti dell’umanesimo” con il “Cantico delle Creature”; a seguire padre Santo Colosi ha dispensato una preghiera di benedizione. Dopo i saluti delle autorità il professore Giuseppe Giordano ha relazionato sul tema “Identità liceale per un nuovo umanesimo: saperi umanistici e saperi scientifici”.

La cerimonia è proseguita con l’esecuzione della nona sinfonia di Beethoven da parte degli studenti della scuola impeccabilmente diretti dalla prof. Paola Chillemi, mentre il ciclista campione paralimpico italiano Andrea Devicenzi è stato il prestigioso testimonial dell’inaugurazione del nuovo polo sportivo del plesso milazzese, un’iniziativa che punta a valorizzare non solo l’attività fisica ma anche la socializzazione tra i ragazzi dell’istituto in un’ottica di una proposta educativa che completi l’offerta didattica. In tale ottica la scuola ha sottoscritto una convenzione con il Movimento sportivi milazzesi. In chiusura la consegna degli attestati agli studenti più meritevoli.

Articoli simili

Posta un commento