“Siete la luce nella tempesta”, la nuova lirica del Poeta Rosario La Greca, dedicata a tutti gli operatori sanitari

La seconda ondata della pandemia del Covid 19 torna a fare paura e continua il tributo dei  medici, infermieri, OSS, ausiliari e del personale del 118, la “prima linea” della nostra Sanità. Diciamo rimane perché, fin dalle prime battute della pandemia, è sempre stato elevatissimo. Come segno di gratitudine e di vicinanza a tutti gli operatori sanitari, impegnati in prima…

Leggi

LE NUOVE GRAMMATICHE ITALIANE, SIMILI A QUELLE DEGLI ANNI ’30, NON RIESCONO A SPIEGARE LA REALTA’ LINGUISTICA VERA, NON INSEGNANO A SCRIVERE E SPESSO INDUCONO ALL’ERRORE

  — Fonte: stralci di uno scritto pubblicato sul web di Silvia Vinante del 20 gennaio scorso – Categoria “La Scuola e Noi”, tratto da “Laletteraturaenoi”.  —   Nella maggior parte dei casi le “nuove” grammatiche sembrano essere scritte partendo da grammatiche già esistenti con il tentativo di migliorarle, ma solo raramente i presupposti teorici sono davvero diversi. Si potrebbe…

Leggi

Dispersione scolastica: Italia agli ultimi posti in Europa per numero di abbandoni. Occorre una svolta e una riforma appropriata su didattica e programmi da rinnovare

  — Fonte: Tuttoscuola.com. — Dispersione scolastica in calo, ma il fenomeno non si ferma: in 20 anni persi 3 milioni e mezzo di studenti Dispersione scolastica: perché più istruzione è la soluzione. L’Italia si conferma terz’ultima per il numero di alunni che lascia la scuola prima dei 16 anni. Ad affermarlo è la Corte dei Conti con la relazione su “La lotta…

Leggi

SCUOLA. LEGGE 28 MARZO 2003, N. 53 – Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione, delle prestazioni scolastiche e  della formazione professionale

Ancora oggi però in molti non sanno che la scuola dell’obbligo non finisce con la terza media ma continua fino al secondo anno compiuto delle superiori. Da qui ai casi notevoli di abbandono anzi tempo della scuola dell’Obbligo il passo è breve, ma nessuno sin qui ha ancora rimediato. Non solo ma la legge di che trattasi non ha avuto…

Leggi

Il romanzo dello scrittore siciliano Gianni Bonina: “Un cuore per la signora Chimento”

—Gianni Bonina.  — Venerdì 13 novembre, alle 19.00, è in programma una diretta Facebook nella pagina di Libreria Interno95 (https://www.facebook.com/LibreriaInterno95): Gianni Bonina, autore del romanzo “Un cuore per la signora Chimento” (Marlin editore), sarà intervistato dal giornalista culturale Camillo Scaduto. Si tratta di un evento organizzato dalla Libreria assieme alla testata “LuciaLibri” e a “Le pagine chiare” (presente su Instagram…

Leggi

In terza Commissione consiliare il Regolamento della Biblioteca comunale

— Maria Magliarditi.  —   Il presidente della terza commissione consiliare, Maria Magliarditi ha convocato martedì prossimo alle 9,30 nell’aula consiliare i lavori per discutere sul nuovo regolamento della biblioteca comunale. Il regolamento è stato predisposto dalla stessa Magliarditi assieme alla collega consigliera Alessia Pellegrino. La bozza, dopo il confronto con le altre forze politiche e il parere degli uffici,…

Leggi

L’Italia, il Paese dell’Arte e della Storia

 — Fonte: Italia.it. Agenzia Nazionale Turismo.   L’Italia è sinonimo di arte e storia. Le bellezze artistiche sono ovunque e ogni angolo del Paese riserva infinite e meravigliose sorprese. Il nostro è uno dei maggiori patrimoni artistico-culturali del mondo.  L’Italia ha il maggior numero di beni artistici e culturali dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Sono infatti ben 55 i siti italiani…

Leggi

Come in un sogno

   – Antonio Dovico –  Il giorno di tutti i Santi, poco prima che si facesse buio, eravamo rimasti in pochi nel cimitero di Capo d’Orlando, e passando davanti alla chiesa vidi che non vi era anima viva. Erano passati pochi minuti, ed ero ancora nelle vicinanze quando sentii un canto struggente, a gola spiegata, provenire dalla chiesa.    Totò,…

Leggi

LA COMPARSA DELL’UOMO SULLA TERRA

 —FONTE: STORIAFACILE.NET.    I PRIMI UOMINI CHE ABITARONO LA TERRA E L’EVOLUZIONE DELLA SPECIE UMANA   Quando è comparso l’uomo sulla Terra? E’ difficile stabilire con esattezza la data in cui l’uomo è comparso sulla Terra. Secondo alcuni tale comparsa risalirebbe a circa 500.000 anni fa, mentre altri ritengono che questo evento sia avvenuto in tempi molto più recenti, intorno a 250.000 anni fa. Sicuramente…

Leggi