Dante Alighieri con la “Santa Inquisizione” rischiò il rogo perché criticava la corruzione morale e spirituale della Chiesa. L’inferno della “Divina Commedia” la rappresenta. Fu costretto all’esilio, lontano dalla sua Firenze ove non poté mai rientrare. L’eterna lotta, ancora attuale, tra guelfi e ghibellini

— Foto: sito skuola.net. Dante e la Divina Commedia — — A cura di Giuseppe Stella — Premessa Se Dante pose nell’Inferno cinque frati, tre vescovi, un arcivescovo, un cardinale e sei papi, di cui due sicuramente in vita al momento del viaggio oltremondano, nella settimana santa del 1300, evidentemente un qualche problema con parte della Chiesa lo ebbe. DANTE…

Leggi

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE  TESEO  CELEBRA  IL  MAGGIO DEI LIBRI A SAN  ROCCO

Venerdì 21 Maggio si è tenuta una manifestazione culturale nell’ambito dell’evento nazionale “Maggio dei libri”, a cui  ha aderito l’ Associazione  culturale  “Teseo” , che ha così scelto il luogo panoramico, dove è stata eretta nel lontano 1576 la chiesa di San Rocco , per invitare ad una lettura di poesie e brani poetici i migliori artisti scrittori e poeti…

Leggi

ELBRUS. La manipolazione genetica in un futuro possibile

   — Presentazione online del romanzo ELBRUS, di Giuseppe Di Clemente e Marco Capocasa  —  — 18 maggio 2021, ore 18:30, organizzata da Libreria Macaione Spazio Cultura, Palermo. Link Evento: https://www.facebook.com/events/477970503447458/ In diretta Facebook, presentazione di ELBRUS di Giuseppe Di Clemente e Marco Capocasa, un romanzo di fantascienza pubblicato da Armando Curcio Editore. A dialogare con gli autori sarà il…

Leggi

I lettori di siciliapress.it apprezzano la qualità e l’originalità delle nostre pubblicazioni che si differenziano fortemente da tutti quei giornali on-line (diffusissimi) del panorama nazionale e internazionale

— Foto: Giuseppe Stella (al centro), direttore di siciliapress.it,  in un convegno culturale per la presentazione di un libro di poesie – Il nostro giornale on line lavora in modo diverso rispetto a tutti gli altri prodotti on-line, con caratteristiche editoriali originali e coinvolgenti, e anche cartacei; già nel lontano 2013 il nostro direttore, prof. Giuseppe Stella, fondatore del quotidiano…

Leggi

CHI E’ DAVIDE CAMPISI: LA BIOGRAFIA DI UN CANTAUTORE SICILIANO NEL MONDO

E’ un percussionista e cantautore siciliano. Inizia a suonare la batteria a 16 anni e dal 2002 si interessa agli stili e tecniche degli strumenti ritmici della tradizione musicale popolare del Sud Italia, i tamburi a cornice, collaborando con musicisti di fama nazionale. Da allora prosegue la ricerca sui ritmi ancestrali del meridione, del Mediterraneo e della world music in…

Leggi

51 centesimi di secondo!

Antonio Dovico – Se il nostro cervello non fosse occupato dalle cento preoccupazioni quotidiane, o non fosse distratto dalle mille lusinghe che esso può concepire, forse si soffermerebbe per qualche istante a riflettere sulle meraviglie che concernono l’ordine cosmico. Per dare un’idea, osserviamone una attentamente. La terra compie il suo giro di rivoluzione intorno al sole in 365 giorni, 5…

Leggi

JE ME SOUVIENS

— Foto: l’autore del testo pubblicato —   Noi amiamo le cose che amiamo per come si presentano a tutti i nostri sensi. Tutti i suoni, odori, contatti e immagini, si riuniscono nella mente o tutto si riduce a niente. Se non si riesce a tirarli fuori da quel mondo grigio che è il banalissimo quotidiano, la creatività, l’estasi e…

Leggi

LES MOTS BLEUS ARTIBANO: BENEDETTO ARTIBANO RISERVA SEMPRE NUOVE SORPRESE. PRODURRA’ ANCHE UN NUOVO CD SULLA MALEDETTA PANDEMIA PERCHE’ IL PRIMO E’ FINITO

LES MOTS BLEUS ARTIBANO “Artibano a de nouveau  réussi  un  de  ses plus grands défis : produire  plus de 27  reprises des meilleurs des meilleurs. Il interprète Brel, Sardou, Lama, Moustaki, Piaf ,Gabin, Halliday , Claude François,   Guichard, Léo Ferrer, Lenon etc……. Il va en garder 2O pour  sortir  ” LE CD  DE LA PANDEMIE ” tout en sachant  que…

Leggi

VOGLIA DI NUMERI: LA RICCHEZZA GLOBALE NELLE MANI DI POCHI

Otto uomini possiedono la stessa ricchezza dei 3,6 miliardi di persone che costituiscono la metà più povera dell’umanità.    Oxfam è un movimento globale di persone che vogliono eliminare l’ingiustizia della povertà. Oxfam (Oxford committee for Famine Relief) nasce in Gran Bretagna nel 1942, per portare cibo alle donne e ai bambini greci stremati dalla guerra. Nel 1965, adotta definitivamente il…

Leggi