POLIZIA STRADALE – TRASPORTO ORGANI

POLIZIA STRADALE – TRASPORTO ORGANI

Il 5 dicembre 2016 ed il 2 e 3 gennaio 2017, l´Istituto Superiore di Sanità-Centro Nazionale Trapianti ha coordinato una serie concatenata di prelievo/trapianto di organi tra persone viventi, interessando 4 strutture ospedaliere del Veneto, Toscana, Sicilia ed Emilia Romagna, il terzo caso nel nostro Paese.
o La catena di trapianti incrociati di rene da vivente in modalità cross-over è stata eseguita consentendo di donare e trapiantare 5 coppie di pazienti.
o La catena-cross over è stata possibile grazie a un donatore samaritano che ha “innescato” questo effetto domino che ha permesso a 5 coppie di donare e ricevere un rene e si è conclusa con il trapianto di un paziente iscritto nella lista d´attesa.
o La Polizia Stradale ha assicurato il trasporto degli organi nel rigoroso rispetto dei tempi tecnici prefissati per ciascun nosocomio (presenza dell´equipe chirurgica e disponibilità della sala operatoria).
o Tutti i trasporti sono stati  affidati ad equipaggi della Polizia di Stato ben istruiti sulle finalità del programma.

Ma la Polizia Stradale è costantemente impegnata per le esigenze relative all´assistenza sanitaria:
nel 2016 sono state 176 le  richieste di assistenza pervenute su tutto il territorio nazionale, che hanno comportato l´impiego complessivo di 462 pattuglie.
In 122 casi le richieste sono pervenute direttamente dalle Prefetture mentre nei rimanenti  casi l´istanza è stata avanzata direttamente da strutture sanitarie (42 volte) o da altri uffici (12 volte) ed autorizzata dalle Prefetture medesime.
L´assistenza fornita ha riguardato in 80 casi persone affette da particolari patologie, in 31 casi organi, in 14  plasma/sangue, in 18 sieri/vaccini, in 10 casi medicinali e altre esigenze varie (23).
In relazione alla circostanza specifica gli equipaggi della Polizia di Stato sono stati chiamati a svolgere 128  staffette, 39  trasporti e 9 scorte .
Delle 462 pattuglie, 120 hanno fornito assistenza a persone affette da particolari patologie, 111 e 74 hanno trasportato rispettivamente organi e plasma/sangue, 117 rispettivamente sieri/vaccini e medicinali e 40 equipaggi sono stati interessati  per altre esigenze varie.
Tutti i Compartimenti della Polizia Stradale hanno ricevuto almeno una richiesta e quelli maggiormente interessati sono stati  quello  per il Lazio con 74 richieste e quello della Toscana  con 28 richieste.
Analogamente, tutti i Compartimenti hanno impegnato pattuglie nell´attività in argomento e maggiormente quello per il Lazio (139 pattuglie ) e quello per il Friuli Venezia Giulia (70 pattuglie).

Articoli simili

Posta un commento