SICUREZZA NELLE STAZIONI: FIRMATO PROTOCOLLO TRA POLIZIA DI STATO E FERROVIENORD

SICUREZZA NELLE STAZIONI: FIRMATO PROTOCOLLO TRA POLIZIA DI STATO E FERROVIENORD

– La sicurezza nelle stazioni ferroviarie è il cuore della convenzione tra Polizia Ferroviaria e FERROVIENORD sancita oggi con l´incontro tra il Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria Armando Nanei e il Direttore Generale FERROVIENORD Enrico Bellavita.

Tra gli aspetti principali dell´intesa lo scambio di informazioni per orientare al meglio i servizi di polizia e l´implementazione delle dotazioni tecnologiche e logistiche a supporto dell´attività di vigilanza della Specialità nelle stazioni ferroviarie e lungo le linee in concessione a FERROVIENORD. Il documento sancito oggi rinnova e amplia la Convenzione firmata il 31 gennaio 2013.

I Dettagli della Convenzione

La Convenzione prevede in particolare:

– la costituzione di un Comitato Territoriale, cui partecipano il Dirigente del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Lombardia e il Responsabile della Funzione Security di FERROVIENORD , per l´analisi dei problemi di sicurezza che riguardano gli scali ferroviari di FERROVIENORD e delle questioni ad essi connesse.

– Lo svolgimento da parte della Polfer, in relazione ai propri compiti istituzionali, di mirati servizi di vigilanza scalo e pattugliamento lungo linea nell´ambito dei presidi ferroviari FERROVIENORD con il fine prioritario di tutelare la sicurezza dei viaggiatori e del personale ferroviario.

– Supporto da parte di FERROVIENORD all´attività di Polizia in termini di dotazioni tecnologiche (telefoni, hardware e software) e logistiche.

Alcuni Dati Polfer in Lombardia

Dall´inizio dell´anno il Compartimento Polfer Lombardia ha effettuato 11.032 servizi di vigilanza, 2.693 pattugliamenti lungo linea, 3.406 pattuglie bordo treno con 7.974 treni scortati. 135 gli arrestati, 792 i denunciati e 27.000 di identificati.

L´impegno Polfer ha consentito nel tempo una flessione dei principali fenomeni delittuosi.

Ad esempio si è registrato un costante calo nei furti in stazione, passati dai 1.436 del 2014 agli 848 del 2017 (-40%). In diminuzione anche le aggressioni al personale ferroviario che nel solo ultimo anno hanno fatto registrare un -53%, con il passaggio di 148 episodi del 2016 a 70 del 2017. In calo in particolare le aggressioni fisiche (-31%), passate da 85 a 59.

FERROVIENORD

FERROVIENORD gestisce in Lombardia più di 300 km di rete e 120 stazioni dislocate su cinque linee nelle province di Milano, Varese, Como, Novara, Monza/Brianza e Brescia. Sulla rete FERROVIENORD circolano 800 treni al giorno con una frequenza che nelle ore di punta è di un treno ogni tre minuti in partenza e in arrivo dalla stazione di Milano Cadorna. Accanto all’attività finalizzata alla circolazione dei treni, FERROVIENORD si occupa della gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria della rete, del suo adeguamento, dell’attivazione di nuovi impianti e dell’assistenza ai lavori di potenziamento.

Articoli simili

Posta un commento