La cultura della prevenzione. Gli artisti con la polizia per una giornata contro la violenza, al fianco dei giovani di Napoli. Testimoni, alcune vittime delle gang

La cultura della prevenzione. Gli artisti con la polizia per una giornata contro la violenza, al fianco dei giovani di Napoli. Testimoni, alcune vittime delle gang

Polizia e comunità degli educatori, insieme con autori, attori, rapper, cantanti, registi e comici. Tutti legati dal sostegno alla crescita responsabile dei giovani e dal principio della legalità e del rispetto contro il dilagante fenomeno della violenza di strada. È il senso della giornata che alcune eccellenze dello spettacolo hanno voluto indirizzare ai giovani napoletani che saranno presenti domani, 20 giugno alle ore 16, nella Sala Newton di Città della Scienza per l´evento organizzato dalla Polizia di Stato

“Nu Juorno Buono”
I giovani contro la violenza.

“La violenza è il metodo di chi non ha cervello”
“Una carezza fa bene al cuore, non usare la violenza”
“Fare bene … non fa mai male”
“Se prendi in giro qualcuno non sei un bullo ma un citrullo”
Sono soltanto alcuni pensieri di un patchwork di messaggi che voci importanti dello spettacolo hanno voluto indirizzare ai giovani napoletani che saranno presenti domani, 20 giugno alle ore 16, nella Sala Newton di Città della Scienza per l´evento organizzato dalla Polizia di Stato “Nu Juorno Buono” – I giovani contro la violenza.

Articoli simili

Posta un commento