Adinolfi (M5S Europa): Il Governo del cambiamento va avanti, è Bruxelles a dover riflettere sulle sue scelte

Adinolfi (M5S Europa): Il Governo del cambiamento va avanti, è Bruxelles a dover riflettere sulle sue scelte

L’europarlamentare del M5S, Isabella Adinolfi ha usato parole molto forti, rispetto alla scelta della commissione Europea di bocciare la manovra economica italiana:

“La decisione presa dalla Commissione europea, non è una sorpresa ma onestamente trovo ingeneroso l’atteggiamento tenuto nei confronti dell’Italia, dopo gli anni di sacrifici dei nostri cittadini. Una punizione ingiusta per questo Governo anche perché come riconosce la stessa commissione nel suo documento, le colpe dell’infrazione sarebbero delle gestioni 2016 e 2017. Ovvero di Renzi e Gentiloni”.

“Ora – continua Adinolfi – gli Italiani non ce la fanno più! Noi abbiamo la responsabilità di aiutare le famiglie e creare nuove opportunità di lavoro per i giovani. Piuttosto a Bruxelles dovrebbero riflettere sul fatto che anche a causa delle ultime indicazioni economiche dell’UE, l’Italia è all’ultimo posto per crescita del Pil. Probabilmente è giunto il momento di cambiare ricetta…”

Articoli simili

Posta un commento